Crea sito

Posts made in ottobre, 2016



Warning: sprintf(): Too few arguments in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-adsense-banner.php on line 138

udon02_b

Tutti sul treno di Kagawa, il Kotoden. Una vecchia conoscenza di Souta appare per la prima volta in questa serie e conosciamo meglio gli abitanti del posto. Tutto questo è il secondo episodio di Udonnokuni.

-Videonello S10

 

Staff:
Traduzione, Adattamento, Qcheck: Videonello S10
Adattamento, Check, J-Check, Qcheck: Shadowtenebrax, Darknowhere
Typeset: HorribleSubs

N.B. Per una corretta visualizzazione dei sottotitoli lo staff consiglia CCCP o MX Player (per chi utilizza smartphone o tablet)
inoltre vi ricorda che prima di poter guardare l’eppo bisogna estrarlo con winrar, altrimenti andate a quel paese 😛.

Download Episodio:
Episodio 02

Pagina Progetto:
Pagina Progetto

Read More

pocosouta

Iniziamo la stagione autunnale con Udon no Kuni no Kiniro Kemari, il genere di questo anime è fantasy misto a slice of life in cui seguiremo Souta alle prese con un bambino che può trasformarsi in un tanuki.

Da notare il fatto che alcuni dei personaggi di questa serie parlano con l’accento del luogo, il sanuki probabilmente, molto marcato, e in quel caso ho pensato di adattarlo (come spesso si fa in questi casi) scrivendo i dialoghi con l’accento romano.

 

Staff:
Traduzione, Adattamento, Qcheck: Videonello S10
Adattamento, Check, J-Check, Qcheck: Shadowtenebrax, Darknowhere
Typeset: Horriblesubs

N.B. Per una corretta visualizzazione dei sottotitoli lo staff consiglia CCCP o MX Player (per chi utilizza smartphone o tablet)
inoltre vi ricorda che prima di poter guardare l’eppo bisogna estrarlo con winrar, altrimenti andate a quel paese 😛.

Download Episodio:
Episodio 01

Pagina Progetto:
Pagina Progetto

Read More

Cta2BwlWAAA9Z8O

Me la sono portata dietro per un bel po’ ma finalmente eccoci qua con l’ultimo episodio!

Alla fine finisco sempre per lavorare a serie che nessun altro fansubber si filerebbe ma devo dire che, volente o nolente, si rivelano continuamente più meritevoli rispetto
ad alcuni titoli “tenuti maggiormente in considerazione”.

Ora, per quanto non mi sia piaciuta granché, oggettivamente Sansha Sanyou nel suo genere sa il fatto suo, con buone animazioni e una caratterizzazione dei personaggi
all’apparenza banale ma in realtà non da poco.

Insomma, da un punto di vista fansubbistico non mi è dispiaciuto lavorarci, l’unica rottura era che queste tre non stavano zitte nemmeno per un secondo quindi mi toccava tradurre ogni volta un’infinità di righe XD

Concludo ringraziando prima di tutto Shadowtenebrax e Videonello S10 per il grande aiuto e l’ottimo lavoro, grazie ragazzi…
E infine vi ricordo, così come ho fatto diversi post fa, che ogni ragazza di questo show è la best girl di turno ma… Futaba le batte tutte! 😛

Ci risentiamo presto con Udon no Kuni no Kiniro Kemari e Blue Seed!

-Darknowhere

Staff:
Traduzione, Adattamento, Qcheck: Darknowhere
Check, J-Check: Shadowtenebrax
Typeset: Orz fansub, Darknowhere

N.B. Per una corretta visualizzazione dei sottotitoli lo staff consiglia CCCP o MX Player (per chi utilizza smartphone o tablet)
inoltre vi ricorda che prima di poter guardare l’eppo bisogna estrarlo con winrar, altrimenti andate a quel paese 😛.

Download Episodio:
Episodio 12 (FINE)

Pagina Progetto:
Pagina Progetto

Read More

Udon-no-Kuni-no-Kiniro-Kemari

Per quanto mi riguarda, questa stagione autunnale è povera di titoli interessanti e quei pochi che si salvano sono stati licenziati, il che fa piacere, ma pare che un titolo sia sfuggito…
Parlo di Udon no kuni no kiniro kemari che, vagamente, ricorda le toccanti vicende di Barakamon e del più recente Amaama to Inazuma, a proposito,
se non li avete ancora visti recuperateli che meritano.

Adesso vi lascio al PV con annessa la trama, sia chiaro però, che se la serie dovesse venire licenziata cesseremo immediatamente di lavorarci.

Trama: Il toccante fantasy è ambientato a Kagawa nota come la “prefettura dell’udon. Alla morte del padre, il 30-enne Souta Tawara torna nella sua terra d’origine per rilevare il ristorante di udon di famiglia. Al suo arrivo vi trova un bambino che sembra essersi smarrito. L’uomo si interessa subito al bimbo e nota che gli sono spuntate delle orecchie pelose ed una coda! Egli in realtà non è un piccolo umano, ma un tanuki di nome Poko. Seguiremo le vicende quotidiane dei due particolari coinquilini, con particolare riguardo al rapporto tra loro e con gli avventori e gli altri abitanti della zona.

Ad ogni modo, non è tutto qui! Grazie al recente debutto nel gruppo di Shadow e Nello si potrà lavorare anche ad un’altra serie
il problema è che… non abbiamo ancora deciso quale!

Per questo, così come feci per la stagione primaverile, ci rimettiamo di nuovo a voi ragazzi/e, se avete qualche serie in mente fatecelo sapere, dateci qualche spunto. Purché non sia licenziata o in programma da altri gruppi in gamba!

Io, intanto, sparo la mia proposta chissà se è la volta buona che lo recupero definitivamente;

TRAMA:
Tanti millenni fa, la mitologica principessa Kushinada, per salvare la Terra stava per essere sacrificata a Yamata-no-Orochi(Serpente Otto-Forcuto), il terribile mostro con otto teste, ma venne salvata dal semidio Susano-ho che uccise il mostro con la sua potente spada.
Oggi i discendenti del mostro si sono evoluti in parassiti che possono impadronirsi di qualunque essere sulla Terra, ma fortunatamente esiste il CAT(Centro di Amministrazione Terrestre), antica organizzazione nata per combattere questi mostri e proteggere le discendenti della principessa Kushinada.
La storia ha per protagonista Momiji apparentemente normale studentessa sedicenne che un giorno scopre di essere una delle discendenti di Kushinada, destinata ad essere sacrificata per salvare l’umanità. Momiji per salvarsi dall’ineluttabile destino, entra a far parte del CAT e lì comincia a comprendere la portata dei suoi poteri.

 

Bon, aspettiamo solo voi, fatevi sentire!

-Darkonowhere

 

Read More

giorno 15… sono ormai 2 settimane che sono fuggito da Darknowhere. Fortunatamente il sangue di Nello ha impedito alla porta della cella di chiudersi, permettendomi di scappare. Non dimenticherò mai lo sguardo del mio compagno di cella, mentre mi affidava il suo lavoro, cosciente del fatto che sarebbe rimasto chiuso lì, fino alla fine dei suoi giorni. A voi che state leggendo questo articolo: lascio a voi quest’OAV,  la cui traduzione è costata il sacrificio di molti, al fine di dar prova della nostra esistenza. Non so ancora se riuscirò a tornare vivo, né cosa dovrei fare d’ora in poi, ma so per certo, che questo sarà l’ultimo OAV di Sansha Sanyou che vedrete su Jimaku-subs in quanto il resto dello staff è deceduto o tenuto prigioniero .

 

Continua…

 

in questo episodio, vedremo le nostre protagoniste alle prese con la lezione di economia domestica. Buona visione!

 

-Shadowtenebrax

Staff:
Traduzione Jap->Ita, Adattamento, Timing: Shadowtenebrax
Check, Styling: Videonello S10
Encode per versione youtube: Autohardsubber (Il magico programmino di Mirkosp, potete scaricarlo dai Task-Force se interessati)

N.B. Per una corretta visualizzazione dei sottotitoli lo staff consiglia CCCP o MX Player (per chi utilizza smartphone o tablet)
inoltre vi ricorda che prima di poter guardare l’eppo bisogna estrarlo con winrar, altrimenti andate a quel paese 😛.

Download OVA:
OVA 03/Streaming

Pagina Progetto:
Pagina Progetto

 

 

 

Read More